05 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > Dicono di noi...

Un compleanno particolare per l'Avis di Quarrata

08-06-2014 01:00 - Dicono di noi...
QUARRATA. La sezione comunale dell'Avis si è data appuntamento ieri sabato 7 giugno nel pomeriggio alla chiesa di San Giuseppe Artigiano in Violina per la tradizionale Festa Sociale, l'appuntamento associativo più importante dell'associazione. Oltre alla relazione delle istituzioni presenti e del presidente della sezione Franco Burchietti, sono stati premiati i donatori benemeriti che si sono contraddistinti quest'anno per la loro attività di donazione.

Tra i premiati spicca Mario Bonacchi, storico donatore di Avis Quarrata, che ha ricevuto lo scorso 2 giugno dal Presidente della Repubblica Napolitano l'onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana per i suoi meriti sociali: Mario, lungo i suoi 47 anni di affiliazione all'Avis di Quarrata, ha donato il sangue ben 176 volte.

«La storia della nostra sezione è fatta di persone come Mario che in silenzio e con altruismo aiutano quotidianamente gli altri – commenta il presidente di Avis Quarrata Franco Burchietti – Quello di quest'anno per noi è un compleanno importante, che arriva in un momento delicato. I lavori al centro di raccolta sono iniziati ma ancora non possiamo sapere con precisione quando termineranno. Tutte le parti coinvolte stanno lavorando per riportare al più presto a Quarrata il servizio del centro di raccolta sangue dell'Asl3, servizio essenziale per la salute di tutti i cittadini. Vivere insieme a noi la Festa Sociale significa anche dimostrare vicinanza alla nostra sezione in un momento così delicato».


Fonte: Linea Libera

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account